Close

1 agosto 2017

ARRIVA DA BANKITALIA L’AUTORIZZAZIONE ALLA CONCESSIONE DI FINANZIAMENTI AL PUBBLICO

Il 3 maggio 2017 Fin Sarda spa, società nanziaria privata leader da 50 anni nel mercato del credito personale, ha ricevuto dalla Banca d’Italia formale autorizzazione all’esercizio di concessione di nanziamenti nei confronti del pubblico, ai sensi dell’art. 106 del testo unico bancario.

L’importante riconoscimento conclude l’iter autorizzativo della Banca d’Italia che ha necessitato di un’attenta analisi dei requisiti patrimoniali, organizzativi e di governance necessari per svolgere l’attività di concessione di nanziamenti al pubblico.

Il traguardo, ottenuto insieme a grandi marchi del nanziamento isolano (S rs, Sardaleasing, Sardafactoring, Sarda di e Con diSardegna) ha un valore ancora maggiore se si considera che FinSarda spa è l’unica società formata interamente con capitali privati.

“Accolgo con grande soddisfazione il provvedimento di autorizzazione – commenta Giuseppe Canalis, presidente della società – ringrazio i componenti del CDA, il collegio sindacale, collabo- ratori ed azionisti.”

Fin Sarda spa è nata in Sardegna nel luglio del 1967 grazie all’intuizione dei soci fondatori Antonio Canalis, Giuseppe Casu ed Ennio Caredda. Profondamente proiettato verso i mercati nazionali oltre che quelli regionali, il brand ha sempre avuto grande attenzione e massimo impegno nell’operare in linea coi cambiamenti normativi ed economico sociali degli ultimi anni.

“Il provvedimento di Bankitalia rappresenta il riconoscimento della nostra serietà e premia il lavoro di tutta la struttura – aggiunge Canalis – da sempre impegnata nel di cile ruolo di supporto ai dipendenti della piccola e media impresa di tutto il territorio nazionale”.